Cuore

Colore, viaggio e spazio.
Creo immagini con la mente e con le emozioni ci parlo.
Urlo di gioia, mi libero la gola.
Mi stringo forte a te e piango.
Forse dovrei andare via e non vivere mai più per non conoscere che cos’è l’amore.
Panico tra le ossa, a denti stretti, e come una vigliacca ti rimango a fianco lasciandomi consumare il volto.

di Claudia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*